Berlino giorno 3 e 4

Giorno 3.

Abbiamo iniziato la giornata con il museo Altes, sede della collezione antica.

   
    
    
 

Il museo mi è piaciuto, anche se trovo i musei così grandi e ricchi davvero stancanti.

   
    
    

   
    
   
 

Nel pomeriggio abbiamo invece visitato il Museo alte, che ospita opere d’arte del XIX secolo, tra cui alcuni pezzi di grande rilievo. 

   
    
    
    
 

Un po stanchi ci siamo concessi una pausa, e una radler, in uno dei tanti locali che si trovano lungo la Sprea, seduti sulle sdraio.

  

Ci siamo poi diretto al rotes rathaus, il municipio rosso, e dopo aver ammirato la fontana di Nettuno, abbiamo visitato St. Marien.

   
   

Siamo arrivati poco prima di cena alla zona intorno a Nikolaikirche, la chiesa di San Nicola, che purtroppo era già chiusa, e ci siamo quindi limitati a visitare la zona.

   
   

Per cena abbia scelto un locale in zona, il ristorante zum paddenwirt.

Abbiamo cenato all’esterno, vicino a un vecchio pozzo e con un piacevole venticello! I piatti sono tipici, buoni, ma un poco pesanti.

   
   

Giorno 4.

Abbiamo iniziato la giornata visitando il Bode Museum.
   
    
    
    
    
    
    
    
    
    

 

  

Presenta alcuni pezzi davvero belli, ma in generale è meno convincente degli altri; inoltre, non essendo un’appassionata, ho trovato lunga e noiosa la parte delle monete.

Dopo abbiamo deciso di visitare la chiesa di San Nicola, visto che il giorno prima era chiusa!
   
    

La chiesa è bella, ed è molto interessante la spiegazione di come sia stata ricostruita dopo i bombardamenti.
   
   

La cosa che ho più apprezzato è stata la “sala ascolto” vicino all’organo: sedendosi su delle comode poltrone da cui si ammira la chiesa si possono ascoltare vari componimenti e cori da chiesa.

   
 

Ci siamo poi avviamo verso il monumento del milite ignoto, per poi dirigervi verso la cattedrale di sant’Edvige.

   

   

Abbiamo poi deciso di dirigersi verso gendarmenmarkt, dove abbiamo ammirato i tre gioielli architettonici che la compongono, e visitato in particolare il deutscher dom, che ospita il museo sulla sviluppo della democrazia parlamentare in Germania.

   
    
   

Ci siamo poi seduti a gustare una birra in uno dei bar della piazza, così da riposarsi un poco.
  

Incerti su dove andare a cena, abbia deciso di recarci nuovamente al berlin lacht international street theatre festival, e mangiare un po’ di cibo da strada 

   
    
 

Annunci
Berlino giorno 3 e 4

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...